Segreteria: Iscrizione al TSN

ISCRIVERSI AL TSN:

SOCI VOLONTARI

Possono iscriversi ad una Sezione di T.S.N. i cittadini italiani e i cittadini degli altri Stati membri dell'Unione Europea che intendono addestrarsi al tiro o praticare lo sport del tiro a segno, purché abbiano compiuto il quattordicesimo ( 14° ) anno di età e siano in possesso dei necessari requisiti specificati nello Statuto della Sezione di T.S.N. I ragazzi che abbiano compiuto il decimo anno ( 10° ) di età possono essere iscritti alla Sezione di T.S.N. solo per praticare il tiro con strumenti ad aria compressa. Per i minorenni occorre l'assenso dei genitori o di chi ne fa le veci.

SOCI OBBLIGATI Sono tenuti ad iscriversi ad una Sezione di T.S.N. coloro i quali prestano servizio armato presso enti pubblici o privati e coloro che richiedono la certificazione di idoneità al maneggio delle armi che non abbiano prestato servizio militare, nonché tutti coloro che vi sono obbligati per legge.
GLI STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA Se non appartenenti all'Unione Europea, possono iscriversi ad una Sezione di T.S.N. purché dimostrino, con idonea documentazione, che nel loro Stato i cittadini italiani possono iscriversi a corrispondenti organizzazioni, o svolgere comunque l'esercizio del tiro a segno.
L'iscrizione è annuale e pertanto, può essere accettata fino al 31 dicembre dell'anno a cui si riferisce. Essa si intende rinnovata per l'anno successivo se non viene disdetta dall'interessato prima della sua scadenza.
Gli iscritti che abbiano compiuto il 14° anno di età possono esercitare il tiro con armi da fuoco, mentre gli iscritti di età compresa tra i 10 e i 14 anni possono esrcitare il tiro soltanto con strumenti ad aria compressa.


COSA SERVE PER ISCRIVERSI:
La documentazione necessaria per l'iscrizione è la seguente:
Per i possessori di porto d'armi ( Licenza di "Porto d'Armi" per difesa personale o Licenza di "Porto di Fucile" per Tiro a volo o Licenza di "Porto di Fucile" per uso Caccia validi per l'anno in corso ), è sufficiente una fotocopia dello stesso.
In mancanza di quanto sopra, un semplice certificato medico o A.S.L., su carta intestata del medico di base dal quale risulti che: "Il richiedente è idoneo all'esercizio del tiro a segno e non è affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere" o su modulo prestampato distribuito dalla segreteria.
In sostituzione dei documenti di cui sopra si possono presentare le tessere personali di appartenenza all'Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Penitenziaria e ad altri Corpi Armati dello Stato.

 

 Copyright: Tiro a segno Nazionale - Sezione di Pescia - Presidente Giuseppe Mencarini